Museo di arte e storia delle miniere

Il Museo nasce nel 1984, come complementare alla visita al Museo della Miniera e ulteriore approfondimento sull’aspetto estrattivo e minerario nel territorio di Massa Marittima nel corso della storia.
La sede che ospita il  museo è il  Palazzetto delle Armi (1442), antico arsenale civico. L’attuale allestimento, aggiornato nel 2001 con l’intento di creare un percorso didattico, si articola in quattro sale corredate da efficaci pannelli didattici, curati dal Dipartimento di Storia e Archeologia dell’Università degli Studi di Siena,  che presentano gli oggetti esposti e illustrano la storia dell’attività estrattiva nel massetano.

ORARI DI APERTURA
in trasferimento per la nascita del polo museale “Subterraneo”
Tel. 0566906525

CHOOSE
OTHER LANGUAGES
by Google »